Ultime notizie
Home » Cultura » IV edizione del Festival della Poesia di Strada
festival della poesia di strada

IV edizione del Festival della Poesia di Strada

In questi giorni, 7-8-9-10 Settembre, si sta tenendo a Lecce, nel quartiere San Pio, la quarta edizione del Festival della Poesia di Strada. La poesia approda nella città e inonda i cuori

L’evento, organizzato già per la quarta volta dall’associazione artistica e culturale Flabs Arts e dallo spazio “167B street”, tenutosi negli anni precedenti a Milano, Genova e Roma, approda ora nel capoluogo salentino e prevede che le mura di alcune strutture, saracinesche o vetrine, vengano completamente inondate dalle poesie e dai pensieri dei poeti partecipanti.

I poeti, tra cui i Poeti della Sera, Ivan Tresoldi, Mister Caos, Alfonso Pierro, lo scrittore Gio Evan, Francesca Pels e tanti altri, non solo sono “poeti di strada”, alcuni sono anche famosi a lifestival-internazionale-della-poesia-di-strada_264vello internazionale. L’iniziativa vuole favorire, senza dubbio, l’interesse per la poesia giovane, per la poesia alternativa, per la poesia “diversa”, senza dimenticare l’amore per la letteratura e per la cultura. Vuole favorire l’interesse di chi, nonostante il mondo che corre, riesce ancora a guardarsi intorno e a scorgere il bello che ogni città, che ogni angolo di strada e che ogni pagina ha da offrire.  Si intende inoltre promuovere le giovani menti del territorio nazionale.

I nostri artisti intratterranno il pubblico con declamazioni, letture e live painting. Per quattro giorni Lecce sarà una pagina bianca a cielo aperto con lo scopo di creare ponti tra le generazioni, di condividere valori socialmente riconosciuti e riqualificare gli spazi abbandonati. Si spera di far ricredere chi pensa che “imbrattare i muri” sia solo un atto vandalico e non artistico.

L’artista di strada spera di lasciare un segno non solo nel suo spazio bianco ma anche nei cuori di tutti i lettori, casuali e non. E che si parli di amore, dolore, gioia o sofferenza la poesia continua ad essere viva nel contemporaneo, riflettendo le emozioni di tutti.

E per dirla alla maniera dei Poeti della Sera: “la poesia di strada può rendere giustizia ad ogni città addormentata gridando inchiostro sui muri”.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Cristina Salonna

Check Also

colitta

Colitta : Dolci e Natale per tutti i bambini

Da Colitta la bontà della lavorazione artigianale dei dolci si unisce alla magica festa del …